Il gelato secondo noi

Il piacere senza tempo dello stecco gelato

Un cuore di gelato avvolto nel cioccolato croccante: è il celebre stecco ricoperto!

22/02/2017

A volte l’amore sta tutto nel primo morso. È il caso dello stecco gelato, conosciuto e apprezzato da grandi e piccini per il suo mix di sapori e consistenze: panna e cacao, morbido e croccante. Un pezzo davvero irrinunciabile nelle calde giornate estive, ma sapete dove ha avuto origine? Come sempre, c’è di mezzo un italiano.

È la fine del 1800: un gelataio napoletano prende il treno per Torino, portando con sé la propria famiglia e tutti gli strumenti del mestiere. Apre una gelateria nel centro storico, ma i frigoriferi non esistono ancora: produrre e conservare il gelato è un’operazione difficile e dispendiosa. Questo influisce ovviamente sul prezzo del prodotto, che si vende come dolce di lusso.

Quando nasce il gelato ricoperto su stecco si tratta di una svolta, perché consente di mangiare passeggiando senza sporcarsi. Perfino i Savoia se ne innamorano!

Da quel momento nascono innumerevoli varianti: nocciola, pistacchio, con copertura granellata… ce n’è davvero per tutti i gusti! La forza dello stecco è proprio la sua semplicità: si può declinare in mille modi e non stanca mai. Lo avete mai provato al lampone? Rachelli Bio Fairtrade fa al caso vostro!

Seguici per restare sempre aggiornato sulle novità e sui nostri nuovi prodotti

  • Facebook
  • Instagram
  • Youtube